- NEWS -
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

LAST 21 Settembre 2018 - News

 

INFO & CONTATTI: Lincoln Veronese: Phone +39 368 642134 - lincolnv@libero.it

 
 


 

 

LINCOLN QUARTET BAND ON STAGE!!!

------------------------------------------------------------------------------------------------


Sacile 2017 (foto di Mauro Parenzan)

------------------------------------------------------------------------------------------------

 

------------------------------------------------------------------------------------------------


Brudstock 2016 (foto di Maurizio Caldana)

------------------------------------------------------------------------------------------------

 

------------------------------------------------------------------------------------------------


Avasinis 2016 (foto di Maurizio Caldana)

------------------------------------------------------------------------------------------------



 

ATTIVITÀ CORRELATE
LINCOLN ACOUSTIC TRIO
THE BEST OF PROG-ROCK '70 & JETHRO TULL UNPLUGGED
L
incoln Acoustic Trio è una diramazione acustica del progetto Lincoln Quartet.
Nei suoi concerti propone un interessante e coinvolgente set di brani tratti dal panorama nazionale ed internazionale della musica Prog Rock '70 e dai classici dei Jethro Tull...!!
------------------------------------------------------------------------------------------------

MAURO MARTELLO

LINCOLN VERONESE

ANDREA DE NARDI

 

------------------------------------------------------------------------------------------------
LINCOLN ACOUSTIC DUO
THE BEST OF PROG-ROCK '70 & JETHRO TULL UNPLUGGED
Il duo propone un interessante e coinvolgente set in chiave rigorosamente acustica dei classici che hanno caratterizzato il prolifico periodo del Prog Rock Blues degli anni 70, un viaggio attraverso i brani più ricercati della musica Prog/Rock '70 italiana ed internazionale!!! [Jethro Tull, Orme, Genesis, PFM, New Trolls, ELP, Focus, King Crimson, Van Der Graaf, Pink Floyd, etc…]
------------------------------------------------------------------------------------------------

LINCOLN VERONESE & GIACOMO LELLI

------------------------------------------------------------------------------------------------

ONE MAN BAND

PROGETTO BENEFICO

LINCOLN
"Rocks on the road"
LIVE MUSIC HISTORY

www.facebook.com

LINCOLN VERONESE
ED IL PROGETTO BENEFICO
"COSA RESTERÀ DI ME?"
di Athos Enrile e Massimo Pacini

www.cosaresteradime.it

 

 



 

 
 



 

 

 

 

NEWS - NEWS - NEWS

GORAN KUZMINAC CI HA LASCIATI!!!
 news del 18 Settembre 2018

Il nostro carissimo amico GORAN KUZMINAC non ce l'ha fatta e ci ha lasciati lo scorso 18 Settembre nella sua casa di Trento.
Oltre ad aver perso un Cantautore vero e puro, abbiamo perso uno dei più bravi chitarristi finger-picking in Italia, senza considerare che fu proprio lui, verso la fine degli anni '70, a far conoscere al grande pubblico questa particolare tecnica americana.
L'atmosfera acustica con il flautista Giacomo Lelli, era sempre stata la vera forza propositiva della musica di Goran in quasi 30 anni di concerti live in duo nelle piazze e nei teatri; oltre alla moglie e alle figlie anche a Giacomo, quindi, va la vicinanza di noi tutti in questo particolare momento.


Ciao Goran, grazie per averci ospitato nel tuo mondo e nella tua musica, il tuo animo nobile e gentile assieme alle tue canzoni rimarranno sempre vivi  dentro di noi...
Grazie MAESTRO!!! (здраво !!!)

ALDO TAGLIAPIETRA ED IL NUOVO ALBUM 2017!!!
"INVISIBILI REALTÀ"
 news del 11 Gennaio 2018

Tratto da un’intervita di Giò Alajmo su:
http://www.spettakolo.it/2017/10/29/le-invisibili


Eccellente produzione che riporta al miglior spirito sonoro degli anni ’70 senza perdere di attualità, Invisibili realtà è un disco intenso che si fa ascoltare e che ha frequenti rimandi a quel mondo che i fan della prima ora hanno imparato ad apprezzare e amare.
A cinquant’anni dal primo successo delle Orme
(Senti l’estate che torna) la voce storica del gruppo veneziano torna su disco a otto anni dal suo distacco dai resti della formazione storica delle Orme. “Invisibili realtà” è un disco introspettivo e personale che porta Aldo Tagliapietra nel territorio a lui più congeniale, quello delle ballate semiacustiche immerse in ambiente prog. Nove lunghi brani disegnano il tragitto tra Musica e parole, La porta, e Siamo nel cielo, E’ la vita e Radici, Il sole del mattino, Il bisogno di te e Come onde fino alla strumentale Invisibili realtà che dà titolo al lavoro.

Con Aldo al sitar e alla voce, (questa volta voluto lasciare il basso e la chitarra agli altri) suonano Andrea De Nardi alle tastiere, Matteo Ballarin alle chitarre, Manuel Smaniotto alla batteria, Andrea Ghion (new entry!) al basso, più l’intervento di Mauro Martello (Lincoln Quartet/Opus Avantra) al duduk.
“Invisibili realtà” è già disponibile nei negozi in vari formati, cd, Lp con Cd e Poster, Lp vinile bianco in edizione limitata.
A novembre è uscita la versione digitale. Sul canale youtube di Aldo Tagliapietra è visibile il video di 20
 sulla lavorazione del disco. I particolari delle opere in copertina sono di Gabriele Salvatore.

TULLIANOS CONVENTION 2017
BARCELLONA, 10 Giugno 2017
 news del 30 Aprile 2017

In occasione della Tullianos Convention nazionale spagnola, il bravo flautista GIACOMO LELLI avrà "l'arduo" compito di sostituire il nostro MAURO MARTELLO, assente quel giorno per impegni inderogabili. Quasi un ritorno alle origini della Lincoln Quartet, dopo qualche anno di assenza, che lo ha visto protagonista con la nostra band per ben 12 anni. Benvenuto ancora tra noi...!


Collaborazioni attuali: GORAN KUZMINAC e molte altre in ambito nazionale...

BRUDSTOCK 2016
VIGONOVO DI FONTANAFREDDA [PN], 3 Luglio 2016 
 news del 15 Settembre 2016

Oltre allo straordinario pubblico presente desideriamo ringraziare innanzitutto BRUNO & LORY per la splendida organizzazione e gli sponsor intervenuti, GIANNETTI S.R.L per il service, il tecnico SIMONE ZOLDAN e lo staff, MAURIZIO CALDANA della Images Video per le riprese (con ben 9 telecamere!!), ROBERTO DONADELLO per le foto, FABIO PESSOTTO per il supporto tecnico a Clive, tutti gli amici che ci sostengono sempre con la loro instancabile presenza!!!
A rivederci presto ciaooo!!!:-)
Clive Bunker & Lincoln Quartet

INFO & CONTATTI
 news del 14 Febbraio 2015

Per info riguardanti l'attività della band contattare il seguente numero:

LINCOLN VERONESE: +39 368 642134 - email: lincolnv@libero.it

Lincoln Quartet & Clive Bunker + Aldo Tagliapietra Special Guest
--------------------------------------------


 

GLENN CORNICK
Ci hai l
asciato in eredità uno tra assoli di basso più geniali della storia del rock!!!
 news del 30 Agosto 2014

HONOLULU (AP)
Glenn Cornick, 67 anni, il bassista originale del gruppo rock dei Jethro Tull, è morto Giovedì 28 Agosto scorso per insufficienza cardiaca nella sua casa a Hilo, nelle Hawaii. Drew Cornick, il figlio maggiore, dichiara che suo padre era in ottima salute fino a prima del decesso.
Ian Anderson sostiene, nel suo sito ufficiale, che Cornick ha dato un notevole contributo nella scena musicale dei primi di Jethro Tull degli anni ‘70.
Oltre a suo figlio Drew, Cornick lascia la moglie, Brigitte Martinez-Cornick di Hilo, una figlia, Molly Cornick e un altro figlio Alex Cornick.
www.cornick.org

ANDREA GHION PER UNA NOTTE IL BASSISTA DEI LINCOLN QUARTET!!
 Concerto di AVASINIS del 14 Agosto 2014

 news del 25 Agosto 2014

In occasione del concerto del 14 Agosto scorso ad Avasinis, Andrea Ghion ha brillantemente sostituito il nostro bassista Iacopo Gobbato, in attesa assieme alla moglie Michela della nascita del loro secondo figlio.
Il compito non era così facile per Andrea che, in un solo mese, si è dovuto preparare su brani con versioni non semplici e particolarmente articolate, assimilate in 10 anni di attività della band mentre, nel frattempo, era impegnato nel tour estivo con i suoi gruppi.
Noi tutti lo ringraziamo per la sua collaborazione augurandogli di cuore buon lavoro per il suo prossimo futuro e salutandolo con un semplice arrivederci, qualora avessimo ancora l'esigenza della sua presenza sul nostro palco.
Grazie Andrea by Lincoln Quartet!!!

A Iacopo & Michela, invece, porgiamo i più fervidi auguri per la nascita del loro  secondo erede da parte di noi tutti, dandoci appuntamento il prossimo 5 settembre a Venezia per l'atteso concerto con Clive Bunker.



 

COMUNICATO IMPORTANTE!!
Festa Maltese del 26 Febbraio 2014 rinviata al 26 Marzo 2014!!!

 news del 2 Marzo 2014

LINCOLN Quartet & Acoustic Trio
desidera esprimere il dolore ed il rammarico per la tragica scomparsa di Francesco di Giacomo [BMS], uno dei più grandi artisti della storia musicale contemporanea, con il quale assieme al Banco ed altri amici avrebbero dovuto festeggiare il 26 Febbraio scorso, sul palco di Stazione Birra, il compleanno di Rodolfo Maltese [BMS], evento che è stato rinviato al 26 Marzo p.v.

Grazie Francesco, ti porteremo sempre con noi...!

---------------------------
[dal sito di Stazione Birra: http://www.stazionebirra.biz/programma,M1,18.html]
Questo è un comunicato che mai avremmo voluto pubblicare.
La tragica morte di Francesco Di Giacomo, compagno generoso, amico straordinario, al fianco di Rodolfo per una vita intera, ci lascia sbigottiti. Stazione Birra, condividendo il dolore della famiglia Maltese, preferisce, d’accordo con Rodolfo di fare silenzio il 26 Febbraio. Francesco voleva la festa più di chiunque, sempre pronto com’era a dare impulso vitale ad ogni cosa. La Rudy’s family intende mantenere questo impegno.
Francesco amava la possibilità, "al di là di ogni parrocchia , di condividere ogni tipo di musica". Sono le sue parole il giorno prima dell’incidente. Per amore facciamo silenzio.
Per amore Rodolfo e i suoi amici torneranno sul palco di Festa Maltese presto.
Per tutti coloro che avessero già acquistato biglietti e riservato posti, state tranquilli, la festa è rimandata a data che pubblicheremo a brevissimo.

Stazione Birra, 22 Febbraio 2014 - ROMA
---------------------------



 

LINCOLN ACOUSTIC TRIO!!!
"Benvenuto al violinista Mauro Bonicelli"
 news del 22 Gennaio 2014

Lincoln Acoustic Trio è una diramazione acustica del progetto Lincoln Quartet.
Nei suoi concerti il trio propone un interessante e coinvolgente set di brani  interpretati in chiave irish-celtic-folk-rock nonché tratti dal panorama nazionale,  internazionale e dai classici dei Jethro Tull.
Il Trio è composto da Lincoln Veronese alla chitarra acustica & voce, Mauro Martello al flauto e Mauro Bonicelli al violino. Da non perdere...!!!
---------------------------------
MAURO BONICELLI
Diplomato in violino, ha iniziato la sua attività concertistica nel 1988.
Violinista versatile ed eclettico, si dedica all’esecuzione di diversi repertori in molti ambiti musicali, dal classico al jazz, dal tango alla musica d’autore. Molto attivo sul piano didattico, ha collaborato con formazioni cameristiche ed orchestrali di profilo nazionale ed internazionale. [www.maurobonicelli.it - Facebook/Mauro Bonicelli]



 

ALDO TAGLIAPIETRA: NUOVO DISCO E NUOVO TOUR 2013!!
"L'ANGELO RINCHIUSO"
 news del 20 Settembre 2013

Al via il tour promozionale per l’uscita del suo ultimo lavoro discografico: L’angelo rinchiuso” (in vendita in tutti i negozi di dischi – catalogo Self).
La presentazione ufficiale si terrà l’8 ottobre a Milano al Factory di via Corelli durante la prima data del tour.
“40° ANNIVERSARIO LIVE 1973 – 2013” è un omaggio al capolavoro della storia del prog italiano “Felona e Sorona”, album delle Orme del 1973, che quest’anno compie 40 anni. Durante i concerti di questo tour Aldo Tagliapietra, accompagnato sul palco dalla sua band, esegue:
nella 1^ parte (dedicata al 2013): “L’angelo rinchiuso”;
nella 2^ parte (dedicata al 1973): la versione integrale di “Felona e Sorona”.
BIGLIETTI IN PREVENDITA € 19 + ddp www.vivaticket.it / DOOR: € 23 www.factorymilano.it CONCERTO ORE 21.

Clicca di seguito per vedere un estratto del 40° ANNIVERSARIO LIVE 1973-2013 @ Fasano Jazz Festival (12 giugno 2013; anteprima speciale con ospite David Jackson, ex Van Der Graaf Generator, in “Felona e Sorona”): www.youtube.com

Rassegna stampa:
1) www.osservatoriooggi.it/
2) www.gofasano.it
3) www.rawandwild.com

I componenti della Band di Tagliapietra live e studio sono sempre:
Manuel Smaniotto (Lincoln Quartet/Former Life) alla batteria, Andrea de Nardi (Lincoln Quartet/Former Life) alle tastiere, Matteo Ballarin (Former Life) alle chitarre.



 

LINCOLN QUARTET!!!
 
"Benvenuti alle new entry...!"
 news del 10 Marzo 2013


MAURO MARTELLO
flauto traverso, duduk

Mauro Martello, flautista, proviene dalla musica classica ed è specializzato nel flauto barocco ed il duduk armeno. È componente del gruppo storico di “progressive rock” Opus Avantra di Donella Del Monaco. Nella sua carriera ha tenuto oltre mille concerti in Italia e all’estero (USA, Germania, Svizzera, Austria, Slovenia, Belgio, Francia, Romania, Giappone) e diverse decine di pubblicazioni discografiche. www.mauromartello.com

-------------------------------------------


NICOLA CALLEGHER
batteria & percussioni

Nicola Callegher, sandonatese, dal Maggio 2012 è batterista della band assieme a Manuel Smaniotto.
Collabora attualmente con gli Exibeat, gli Zampa di Cocker e l’Aquarius Vocal Ensemble, nonché svariati altri gruppi del Veneto. Ha suonato nei Reflexion (tribute band Toto), nei Density (rock con sfumature progressive) e negli Ellle. www.myspace.com/nicolacallegher



 

ALDO TAGLIAPIETRA: IL NUOVO CD!!
 
"Nella pietra e nel vento"
 news del 04 Marzo 2012

Finalmente l’attesissima uscita di Nella pietra e nel vento, il quinto lavoro discografico firmato da Aldo Tagliapietra – il primo dopo la separazione dalle Orme – dove compare come autore sia delle musiche sia dei testi, nonchè come produttore artistico insieme al figlio Davide.
Gli arrangiamenti sono di Aldo e dei musicisti che hanno suonato nel disco e che lo accompagnano nei concerti già dallo scorso anno (Aligi Pasqualetto, Andrea De Nardi, Matteo Ballarin e Manuel Smaniotto).
Il cd è stato autoprodotto e sarà in tutti i migliori negozi di dischi e in digitale a partire dal 31 gennaio (Self Distribuzione). La copertina (nella foto a sinistra) è un’opera su tela dell’amico Paul Whitehead ispirata e dedicata ad Aldo Tagliapietra.
Tracklist: 1 - Nella pietra e nel vento; 2 - Silenzi; 3 - Il santo; 4 - La cosa più bella; 5 - Un grande giardino; 6 - Sette passi; 7 - C’è una vita; 8 - Tra il bene e il male; 9 - Dio lo sa; 10 - Il sutra del cuore. Prezzo di vendita consigliato €14.90 A breve le date del tour promozionale.

-------------------------------------------

Durante la 62^ edizione del Festival di Sanremo, sul palco dell’Ariston, a grande sorpresa, al fianco del super ospite Adriano Celentano è comparso col suo magico Sitar Aldo Tagliapietra, il quale racconta al giornalista del Corriere del Veneto qualche giorno più tardi:
«Un mese fa Adriano mi aveva chiamato per inserire una parte di sitar nel pezzo Il forestiero, canzone che poi abbiamo presentato l’altro giorno a Sanremo, perché voleva vestire il brano con suoni diversi. In quell’occasione mi aveva detto che se sarebbe andato a Sanremo mi avrebbe chiamato, e così ha fatto. [...] La cosa mi ha fatto molto piacere anche perché nella sua band ci sono i musicisti più bravi sulla piazza».
E dopo questa prestigiosa collaborazione, che lo ha riportato a riprendere in mano il Sitar, ora sta già pensando a nuovi progetti futuri con l’impiego di questo strumento che rappresenta da sempre per lui una grande passione(Foto di Gianni Facca)



 

PROGETTO BENEFICO:"COSA RESTERÀ DI ME?"
 news del 07 Dicembre 2011

Mancano pochi giorni alla presentazione del progetto benefico “Cosa resterà di me?”, integralmente in favore di A.I.A.S. Associazione Italiana Assistenza Spastici, proposto da Athos Enrile e Massimo Pacini.
L’opera si articola in un libro con CD musicale allegato e presenta, sul filo di un avvincente racconto, un’inedita e interessantissima interazione tra immagine, musica e poesia.

Al progetto, che racchiude il lavoro di molti artisti italiani e stranieri, partecipano musicisti come
Luca Olivieri, Corrado Rossi, Max Fuschetto, Massimiliano Monopoli, Jerry Cutillo, Airportman, Lorenzo Monni, Marcello Capra, IFSOUND (Dario Lastella), Aldo Pinelli e Lincoln Veronese.
I commenti letterari e musicali sono a cura di Maria Luisa Madini e Glauco Cartocci.

LA CERIMONIA UFFICIALE SI TERRÀ IL 10 DICEMBRE 2011 ALLE ORE 17.30 PRESSO LA SALA CONSIGLIO DEL COMUNE DI SAVONA, città natale degli autori.

L’opera, edita da Editoriale Darsena, sarà messa in vendita oltre che nelle principali librerie e negozi di dischi anche sui circuiti informatici e sul sito di riferimento.

Per tutti i dettagli
www.cosaresteradime.it
Certi dell’attenzione che vorrete riservare alla nostra iniziativa, specie in ragione della finalità interamente benefica, alleghiamo la foto della locandina ufficiale. Distinti saluti.
Ufficio stampa del progetto benefico “Cosa resterà di me?”
---------------------------------------------------------------------------------------------------



 

ULTIMISSIME!!!
 news del 13 Giugno 2011

Dopo la reunion invernale con Toni Pagliuca e Tolo Marton, dal 3 Luglio prossimo MANUEL SMANIOTTO [batteria] ed ANDREA DE NARDI [tastiere] saranno in tour con la nuova ALDO TAGLIAPIETRA BAND!! Per maggiori info clicca su www.aldotagliapietra.it...



 

MANUEL SMANIOTTO IN TOUR CON TAGLIAPIETRA-PAGLIUCA-MARTON!!!
 news del 22 Marzo 2011

Alla fine di Gennaio di quest'anno il nostro batterista Manuel Smaniotto (28 anni) viene chiamato ad una audizione,  per suonare nella nuova reunion di tre grandi figure storiche del rock progressive italiano, che rispondono al nome di ALDO TAGLIAPIETRA, TONI PAGLIUCA e TOLO MARTON.
Nemmeno il tempo di arrivare a casa che dopo due ore arriva la conferma che era tutto ok e che dal primo febbraio iniziavano le prove. Abbiamo perso il batterista, abbiamo detto guardandoci negli occhi, ed invece no; è solo una reunion, dove i concerti sono tutti mirati, pochi...ma buoni!
Mah, che sia proprio così?... sembrerebbe di sì!
E così il 25 Febbraio, al Teatro comunale di Vicenza, prima assoluta e tutto esaurito (più di 900 persone) loro, i Big, c'erano e c'era anche lui, con la testa, con le braccia e con le gambe, suonando da Big e facendo un assolo di batteria che ha strappato l'ovazione dei fans e, cosa rara, un sorriso ad Aldo!
Le prossime date con i mitici saranno a Genova il 9 Aprile, a Mestre il 14 ed a Varese il 16, poi se ne parlerà probabilmente a Giugno con gli impegni estivi. E noi?
Noi nel frattempo aspettiamo di vedere cosa succede, ma sicuramente non stiamo con le mani in mano.
In questi giorni, infatti, c'è l'avvicendamento con il nuovo flautista, che promette molto bene. Si chiama FABIO BONACOTTA, un ingegnere di 32 anni di Sacile, polistrumentista (flauto, chitarra acustica, mandolino, sax e voce) ed ha già dimostrato di avere ottimi spunti di inserimento.
A risentirci per il 6 Maggio quindi, con la prima alla "Belafonte" di Mira e poi... poi si vedrà! :-)



I LINCOLN QUARTET DIVENTANO...CINQUE!
 news del 8 Aprile 2010

 

Dal Dicembre del 2009 LINCOLN QUARTET aumenta la sua line-up con l'ingresso del nuovo tastierista ANDREA DE NARDI (classe 1985) di Vittorio Veneto.
Figlio d'arte (se consideriamo che il padre Sergio vanta collaborazioni illustri come Aldo Tagliapietra, Alberto Negroni, Tolo Marton, Ian Paice, ecc) e pur così giovane, Andrea è dotato di una cultura musicale notevole oltre ad una tecnica rock-progressive e ad una ritmica fondamentale nelle esecuzioni live, soprattutto nello stile folk britannico tipico della musica dei Jehro Tull.
Oltre al nostro progetto, Andrea è impegnato da diversi anni con i suoi "PINK SIZE", band tributo ai Pink Floyd, dove assieme a Matteo Ballarin (chitarra e voce), Andrea Ghion (basso) e Manuel Smani8 (batteria), formano una delle band più rappresentative del panorama rock nazionale.
Con l'ingresso di Andrea i LINCOLN QUARTET non cambieranno il nome...ma la sostanza sicuramente!

IL NUOVO CD DI GORAN KUZMINAC
"Dio suona la chitarra"
news del 14 Ottobre 2008
 ===================

Dio suona la chitarra” è il titolo del nuovo CD di Goran Kuzminac, uscito il 1 Ottobre 2008 e composto di dodici brani inediti, più due bonus track. Registrato presso lo “Skunk Studio” di Bellante (TE) dal quale verranno estratti due singoli ed un video, l’album, a cui Goran ha dato la sua impronta con la sua voce inconfondibile, è stato realizzato con uno strumento che ha grandi possibilità di suoni, la chitarra baritono, che riesce a combinare voci armoniche incredibili ed impossibili da ottenere con una chitarra standard.
A
lla batteria di Glauco Di Sabatino (reduce dalla registrazione di un Cd per un’etichetta giapponese con i “Sinthesis Trio” di Paolo Di Sabatino) ed il basso di Anchise Vetuschi, in questo album Goran vanta le collaborazioni di diversi musicisti tra cui Alex Britti, uno dei migliori chitarristi blues italiani in grado di produrre suoni energici e vitali che rivelano un’ottima conoscenza del linguaggio musicale (dopo il successo di “Milano”, ha riproposto la cover de “L’isola che non c’è” cantata dal suo amico Edoardo Bennato).
Oltre al cuore di Alex (nel brano intitolato "Torno a casa"), troviamo a turno nelle altre tracce la  chitarra Jazz “Partenopea” di Antonio Onorato, l’energia di Charlie DeAnesi, la giovinezza di Andrea Valeri ed il gusto e la precisione di Lincoln Veronese, proprio nel brano omonimo che dà titolo al Cd.
Siti dedicati: www.myspace.com/gorankuzminac - www.seicorde.com

LINCOLN QUARTET ANCHE SU MYSPACE!!!
  news del 23 Febbraio 2008
 ===================
 Visita il nostro MySpace:
www.myspace.com/lincolnquartet

LINCOLN QUARTET & CLIVE BUNKER A TRIESTE
Piazza Unità d'Italia - TRIESTE ROCK SUMMER FESTIVAL 2007 del 4/8/2007
 news del 12 Dicembre 2007
 ===================

Tutto il resoconto e fotoreportage sul concerto di Trieste di Lincoln Quartet & Clive Bunker svoltosi sabato 4 agosto 2007 in Piazza Unità d'Italia a Trieste, in occasione del TRIESTE ROCK SUMMER FESTIVAL 2007.
Promoter della manifestazione l'Associazione Musicultura di Davide Casali, con il patrocinio del Comune di Trieste.
 ====================

Fotoreportage Concerto di Trieste
Fotoreportage del concerto di
Trieste in Piazza Unità d'Italia
del giorno 4 Agosto 2007.

 ==========================

Clicca per ingrandire
Articolo del quotidiano

"IL PICCOLO" di Trieste
di Gianfranco Terzo.
 ==========================

Articoli correlati:
- www.musicalibera.it

- http://ilpiccolo.repubblica.it/
- http://www.nordestnews.it/
- www.wonderoustories.it/
- http://www.fucine.ws/
- Il Blog di Athos
 ===================

LINCOLN QUARTET SU CONTRAPPUNTI N.3 DEL 2007
 news del 12 Dicembre 2007

Clicca per ingrandire

 

Nell'ultimo numero di ContrAPPUNTI dello scorso settembre 2007, giornale italiano dedicato alla musica rock progressive, recensito dal centrostudiprogitaliano.it (quasi 50 pagine di saggi, recensioni, cronache concerti, retrospettive e novità dal presente e... dal passato), nella sezione Live, oltre al Balletto di Bronzo, c'è una recensione di Cinzia Bruzzone del concerto de Lincoln Quartet della scorsa estate a Noli (SV).
Il numero non è in vendita nelle edicole e per acquisirlo bisogna scrivere a:
 
info@centrostudiprogitaliano.it.
Altre recensioni, video, foto ed interviste del gruppo veneto le potete trovare ai seguenti links:
www.mentelocale.it / ilpiccolo.repubblica.it  / www.galadriel.biz / www.youtube.com

ContrAPPUNTI - Quaderno trimestrale del Centro Studi per il Progressive Italiano
Anno IV - n. 3 - Settembre 2007 - 56 pagine. In questo numero:
- Jumbo / Il Volo
- Recensioni: Tony Esposito, Jennifer Gentle, Furio Chirico & Friends, Goad, L'imbroglio
- Progressive Italiano (rec. al volume di Gaboli e Ottone) e Enciclopedia del Prog Svedese
- Saggio Musica come memoria/ New Trolls a Livorno
- Live: Balletto di Bronzo e
Lincoln Quartet
Collaboratori: Enzo Alfano, Claudio “Manlioweb” Antolini, Cinzia Bruzzone, Pietro Dacci, Gaetano Menna, Alessandro Michelucci, Massimo Simonelli, Riccardo Storti, Carlo Torchio, Fabio Zuffanti.

Per informazioni: info@centrostudiprogitaliano.it - www.centrostudiprogitaliano.it - www.mentelocale.it

PUBBLICATA LA TANTO ATTESA CIRCOLARE DELL'ENPALS

Dopo quasi quattro mesi di attesa, l'Enpals pubblica la circolare che chiarisce ed interpreta le norme in campo di previdenza nel campo dello spettacolo, modificate con la legge finanziaria del dicembre 2006.
E' una doccia fredda annunciata per chi si aspettava una esenzione per tutti coloro che già versano i contributi previdenziali nell'ambito della propria attività lavorativa -non musicale. In realtà, come era immaginabile, viene fatta una distinzione fra "generi" e così "è stato chiarito dal Ministero del Lavoro che la tipologia degli spettacoli interessati dalla disposizione di legge, in ragione della portata che, nell’ordinamento, va attribuita ai provvedimenti di esenzione, non può che essere costituita dai soli spettacoli musicali strettamente connessi alla celebrazione di tradizioni popolari e folcloristiche"
Ancora una volta "musica di serie A e di serie B". Esenzioni e finanziamenti pubblici per il folk e la lirica, tasse e multe per il rock!!!!
La circolare completa la potete trovare nel sito
www.enpals.it

XI ITULLIANS CONVENTION 2006!!!
CON IAN ANDERSON ED I WILD TURKEY
L'UNDICESIMA ITULLIANS CONVENTION!!!
News del 27 Giugno 2006
www.itullians.com

Sabato 23 Settembre 2006 nel Centro Fieristico "Dolci Terre" di NOVI LIGURE (Alessandria) sarà celebrata l'Undicesima Itullians Convention con l'eccezionale presenza di Ian Anderson, Dave Pegg, Clive Bunker, Glenn Cornick con i suoi Wild Turkey, Andrea Griminelli, Tinkara, Beggar's Farm, Lincoln & Giacomo Lelli, .
Sarà praticamente una Convention Europea viste le numerose adesioni di partecipazione di Fans anche da paesi esteri come Gran Bretagna, Spagna, Germania, Francia e Finlandia.
Ma chi sono I Wild Turkey? Per chi ancora non lo sapesse è il gruppo formato nel 1971 da Glenn Cornick dopo l'uscita dai Jethro. Si era sciolto, ma i componenti sono tornati insieme in formazione originale incidendo un disco che uscirà in estate, e dal vivo avranno Clive Bunker alla batteria (che ha anche suonato in un paio di pezzi nel disco) perché l'altro batterista è già impegnato. Gli altri musicisti sono Gary Pickford Hopkins alla voce (ex cantante di Rick Wakeman), alle percussioni JOHN "PUGWASH" WEATHERS (ex Gentle Giant) e i chitarristi Mick Dyche e Graham Williams.
Una gran bella Band di prog blues inglese.

IL CD DI FLAVIO OREGLIO
News del 6 Giugno 2006
Clicca per ingrandire

Il 28 aprile scorso è uscito ufficialmente nei negozi il Cd di FLAVIO OREGLIO dal titolo "Siamo una Massa di Ignoranti Parliamone" di cui era già uscito il libro un paio di settimane prima. Con questo Cd Flavio ha voluto coronare il suo sogno di cantautore impegnato curando molto gli arrangiamenti ed avvalendosi di musicisti di altissimo livello quali il tastierista KEITH EMERSON degli E.L.P., il nostro mitico CLIVE BUNKER, il flautista GIACOMO LELLI, il batterista WALTER CALLONI ed il bluesman FABIO TREVES e poi MIRKO DE GRANDIS, STEFANO COVRI, MARINO BONINO, ANDREA VANDONI e LORENZO ARCO(www.flaviooreglio.it)

FILOSOFISENZALIBRI
L'ULTIMO CD DEGLI O.A.K.

News del 25 Novembre 2005
Clicca per ingrandire

Il CD "Filosofi senza libri" rappresenta palesemente il nuovo orientamento del gruppo. Elaborazioni armoniche contaminano sonorità etniche sorrette da ritmi contemporanei. Le parole guizzano tra atmosfere sonore oscillando tra poesia e dura condanna. I temi d'attualità del nuovo millennio vengono esaminati con spirito critico ed elevati a figurazioni sospese nel tempo.
Registrato presso gli studi "Fattoria Sonora" durante l'anno 2004, il lavoro si avvale della partecipazione di
Rodolfo Maltese (B.M.S.), Marco Viale (Nidi D'arac), Tony Cerqua, Lincoln Veronese ed altri musicisti di grande spessore. Degni di nota troviamo il brano "Cattedrali di Foresta"dedicato a Julia Hill, indomita tree-sitter rimasta due anni in cima ad una sequoia per evitarne l'abbattimento, Sciamani interazione tra tecniche vocali Khoomei e ritmi elekro-funk e Baba Gaia autentico delirio rock-etnico-progressivo le cui visioni esoteriche si muovono attraverso le taighe della Siberia meridionale.
(O.A.K. -
www.oaksound.com - www.oaktull.com)

LINCOLN QUARTET "TULL"
ITALIAN OFFICIAL TRIBUTE BAND OF JETHRO TULL!!
News del 16 Ottobre 2005

Si è svolta sabato 17 Settembre 2005 la TERZA TULLIANOS CONVENTION 2005 presso l'Auditorium Marc Grau di Gavà BARCELLONA (SPAGNA), organizzata dal Fan Club Ufficiale Spagnolo dei Jethro Tull (www.tullianos.com).
Ospiti d'onore della manifestazione il gruppo "LINCOLN QUARTET" con CLIVE BUNKER alla batteria, che hanno chiuso la Convention con una performance che ha visto la presenza, come Special Guest, del flautista madrileno José Carlos Molina (de Ñu), musicista spagnolo di fama nazionale.
Il prossimo 10 Dicembre 2005, sul palco del teatro "Magnani" di Fidenza (PR), "LINCOLN QUARTET" sarà presente alla Convention Italiana dei Jethro Tull organizzata da
Itullians Fan Club, sempre con Clive Bunker alla batteria. Il programma prevede la presenza dall'inghilterra di "MICK ABRAHAMS TRIO" , dei "COLD FLAME", dello storico batterista BARRIEMORE BARLOW e del bassista JEFFREY HAMMOND, nonchè del gruppo alessandrino dei "BEGGAR'S FARM".
Ci sarà inoltre la partecipazione straordinaria del comico-catartico di Zelig Flavio Oreglio, stimatissimo Fan dei Jethro Tull.
La formazione de "LINCOLN QUARTET" sarà la seguente:

    LINCOLN VERONESE - voce, chitarra elettrica ed acustica
    GIACOMO LELLI - flauto
    IACOPO GOBBATO - basso
    CLIVE BUNKER - batteria

FILOSOFISENZALIBRI
L'ULTIMO CD DEGLI O.A.K.

News del 2 Ottobre 2005

E' in fase di ultimazione il sesto Cd del leggendario gruppo romano guidato da Jerry Cutillo che vanta numerose collaborazioni e produzioni a livello nazionale ed internazionale. Storica la tournèe nel 1998 a fianco di Glenn Cornick, il mitico bassista dei Jethro Tull (vedi anche www.oaksound.com).

  • 1) Intro
  • 2) Foglie giganti
  • 3) Sciamani (parte prima)
  • 4) Il caso
  • 5) Filosofi senza libri
  • 6) Yankees e Mujahiddin
  • 7) Sciamani (parte seconda)

Voce , flauti, chitarre, tastiere, mandolino e programming: Jerry Cutillo
Chitarre:
Rodolfo Maltese (B.M.S.), Lincoln Veronese e Fabrizio Santoro
Basso: Mauro De Lorenzi e Fabiano Marcucci
Batteria: Tony Cerqua e Mauro Gregori
Tastiere e programming: Marco Viale
Violino: Rodrigo Derasmo
Registrato negli studi “Fattoria sonora"
Prodotto da Marco Viale e Paolo Panella nell’autunno/inverno 2003/2004
--------------------------------------------------------------------------------
Degni di nota troviamo il brano “Foglie giganti” dedicato a Julia Hill, indomita tree-sitter rimasta due anni in cima ad una sequoia per evitarne l’abbattimento e “Sciamani parte seconda”, interazione pienamente riuscita tra antichissime tecniche vocali Khoomei e ritmi electro-funk; le chitarre elettriche sono di
Lincoln Veronese.
Noteworthy are the songs “Foglie giganti” and “Sciamani
www.oaksound.com/discografia.htm

NUVOLE STRANIERE
L'ULTIMO CD DI GORAN KUZMINAC

News del 3 Luglio 2004

E' uscito nel giugno del 2004 il nuovo Cd di Goran Kuzminac dal titolo "Nuvole Straniere" distribuito da "Storie di Note". Chitarre elettriche e nylon di Lincoln Veronese. La promozione del video del brano "Mercante di niente" prodotto dallo stesso Goran, viene trasmesso su Video Italia e dai più quotati network nazionali.
--------------------------------------------------------------------------------
Le musiche sono di Goran Kuzminac (eccetto: "Nuvole Straniere, " Lettera a casa d'un Cosmonauta russo", "Tempo perso", di Kuzminac - Irelli) mentre i testi sono di Sergio Contin eccetto: "Amore di malumore", " Nuvole straniere" di Kuzminac.
Registrato e missato al "Pair studio" e "Nemaproblema Records" da Goran Kuzminac e Vincenzo Irelli nel periodo Agosto - Ottobre 2003.
Mastering al "Reference Mastering" di Fabrizio De Carolis
Fotografie di Silviano Scardecchia, elaborazione grafica di G.K.
Distribuzione: Suonimusic Distribuzione - Storie di Note S.r.l.
Voc. Leviti, 8 - 01028 Orte (VT)
tel. 0761/490032 fax. 0761/490170
info@storiedinote.com
Managment: Ideasuoni - info@ideasuoni.it - 0861.241570 - 337.669183

www.gorankuzminac.it


 


back to top
Lincoln Veronese Website - News